PORTA A PORTA RAI1: GASSANI “IL 40% DEI TRADIMENTI AVVIENE PER COLPA DEI SOCIAL”

| Inserito da | Categorie: In evidenza, Novità dall'AMI Nazionale, Racconti AMI

Nella puntata di ieri sera di Porta a Posta ( 20 ottobre 2021), è stato ospite il Presidente A.M.I. Gian Ettore Gassani, si è parlato durante la trasmissione anche dei tradimenti, in particolar modo di quelli dei Vip, durante la sua carriera il professionista ha seguito migliaia di cause di divorzio, hai microfoni del talk show ha voluto sottolineare che  con l’avvento  dei social sono cambiate alcune dinamiche dei tradimenti

Analizzando il fenomeno delle piattaforme social e di messaggistica istantanea come whatsapp, stanno emergendo sempre di più  come casistica e motivo nelle cause di separazione tra le coppie, alla domanda del giornalista: Bruno Vespa su quanto poteva incidere come fenomenologia, Gassani ha risposto senza mezzi termini:” I social network sono la causa del 40% delle separazione”  facendo riferimento anche alle ultime sentenze dei tribunali che stanno  facendo giurisprudenza.

Un linguaggio diretto e televisivo, quello di Gassani che ha fatto un focus, su come stanno cambiando le separazioni, la legislazione e soprattutto la giurisprudenza, un tema molto dibattuto in questi giorni, dopo la vicenda che ha visto loro malgrado, al centro  sui massimi giornali di gossip, l’allenatore  Massimiliano Allegri e la conduttrice e attrice  Ambra Angiolini,  con la loro storia dei presunti tradimenti di lui.

Una vicenda ricca di capitoli che giorno dopo giorno, si sta arricchendo di  nuovi particolari, in ultimo la richiesta di Allegri alla Angiolini del pagamento dell’affitto della casa di  Milano (loro nido d’amore) che sta occupando con sua figlia, di proprietà di Allegri, notizia riportata sul  quotidiano, “la Gazzetta.it” di oggi e ieri sul settimanale “Chi?”

 

 

                                                                                                  Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.