Il coniuge tenuto alla corresponsione dell’assegno di mantenimento per il figlio minore, non può agire ex art. 615 c.p.c.

La Corte di Cassazione, con la sentenza n.   13184/2011  del 16/6/2011 (pubblicata in  Guida al Diritto – Famiglia e Minori)  ha statuito che il coniuge tenuto alla corresponsione dell’assegno di mantenimento per il figlio minore disposto in sede divorzile, non può agire ex art. 615 c.p.c. e quindi con atto […]

Inserito da

L’omessa iscrizione del minore a scuola per mancato rilascio di nulla osta viola il diritto all’istruzione ma il risarcimento non è automatico

La Corte di Cassazione con sentenza n. 13614 depositata il 21 giugno 2011, ha stabilito che sussiste la lesione del diritto all’istruzione tutelato ex art. 34 Cost., in caso di mancata iscrizione del minore a scuola, determinata dall’omesso rilascio di un nulla-osta dovuto. Deve infatti ritenersi che tale situazione comporta […]

Inserito da

Oltre 9 mila minori scomparsi in Italia dal 1974, due terzi erano stranieri non accompagnati.

Ieri la Giornata internazionale dei minori scomparsi. In aumento le “scomparse” legate all’immigrazione, incidono anche le separazioni di “coppie miste” in cui un genitore espatria con i figli senza l’accordo dell’altro. Oltre 9 mila bambini scomparsi in Italia dal 1974, due terzi dei quali stranieri. È il dato reso noto […]

Inserito da

Uguale mantenimento per i figli legittimi e naturali. Gassani: “Dalla Cassazione spallata alle discriminazioni subite dai bambini nati fuori dal matrimonio”

“La Suprema Corte di Cassazione ha finalmente sancito un principio di fondamentale importanza secondo cui può essere ridotto l’assegno di mantenimento precedentemente disposto in favore dei figli legittimi, cioè nati nel matrimonio, nel caso in cui anche dopo la separazione siano nati figli naturali da mantenere in egual misura”, dice […]

Inserito da