XII° CONGRESSO NAZIONALE A.M.I.: AMPIO RISALTO SULLA STAMPA E IN TV

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

Ha chiuso i battenti ieri sera  (27 novembre 2021) il XII° Congresso Nazionale A.M.I., l’evento che ha segnato una tappa fondamentale nel lungo percorso dell’Associazione Matrimonialisti Italiani, dove si è aggiunto un altro tassello al lavoro straordinario che ha visto primeggiare l’organizzazione forense in questi anni, sui media e soprattutto nelle aule dei tribunali.

Nei lavori della maratona forense,  ha visto avvicendarsi sul palco della sala congressi  dell’Hotel “The Hive”  di Roma, i vertici nazionali, regionali dell’A.M.I, magistrati, scienziati, giornalisti che si sono confrontati sui grandi temi di attualità, del fine vita, della vaccinazione Covid-19  e del tribunale unico.

La giornalista del Tg3 Roberta Serdoz

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella giornata di apertura il Presidente Gassani, ha voluto ricordare l’avv. Pasquale Pittella, socio Ami, deceduto l’anno scorso a causa del Covid-19, con  una targa ricordo e una toga alla sua compagna  Avv. Maria Maddalena Volpe, un momento di  grande commozione.

La consegna della targa e della toga in memoria dell’avv. Pasquale Pittella, consegnato nelle mani della sua compagna l’Avv. Maria Maddalena Volpe 

 

 

La giornalista del Tg2 Marzia Roncacci

Una kermesse forense che ha visto in platea, i massimi professionisti forensi italiani delle varie discipline, che hanno dato un grande segnale alla società italiana, con i diritti, la legalità  con un focus sulle categorie più deboli, malati, bambini, la famiglia e sui meccanismi spesso perversi e incomprensibili del sistema giudiziario italiano.

Grande risalto è stato dato dalla stampa, alla testimonianza video di “Mario” nome di fantasia,  trasmesso in esclusiva durante il congresso dell’Ami (Associazione Matrimonialisti Italiani) presieduta dall’avv. Gian Ettore Gassani, proprio nella giornata di apertura, lo scorso 26 novembre 2021.

Il nuovo toccante audio del tetraplegico da 11 anni che ha ottenuto il via libera al suicidio medicalmente assistito in Italia in esclusiva al XII° Congresso A.M.I.

Il nuovo audio di Mario, nome di fantasia, tetraplegico da 11 anni che ha ottenuto il via libero al suicidio medicalmente assistito in Italia: “Hanno capito che non raccontavo bugie”. «Sono il primo a sapere che la vita è bella…Non cerco pietà e compassione. Sono e resto una persona ottimista».

 

Il Presidente A.M.I. Gian Ettore Gassani, intervistato da “Studio Aperto”  su Italia1:

Il Presidente Gian Ettore Gassani intervistato da “Studio Aperto” il tg di Italia1

 

 

 

 

 

 

Alcuni momenti del Congresso:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.