Salerno, uccide ex convivente e tenta suicidio

| Inserito da | Categorie: Distretto di Salerno

SALERNO. Ha atteso l’ex convivente a pochi passi dallo studio legale dove lavorava, a Mercatello di Salerno, e le ha esploso contro alcuni colpi di pistola uccidendola, poi ha puntato l’arma verso di sé e ha fatto fuoco. E’ accaduto questa mattina a Salerno, nel quartiere di Mercatello, in uno stabile nei pressi di un Mc Donald’s. La vittima è una donna di 46 anni, Elettra Rosso, collaboratrice di un noto avvocato salernitano.

L’assassino che ha tentato il suicidio è stato soccorso e trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona dove versa in condizioni disperate. Sul luogo dell’omicidio i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale. L’assassino, del quale non sono state ancora rese note le generalità, sarebbe il convivente o l’ex convivente della donna….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.