Stalking: denuncia la mamma ma il tribunale gli dà torto

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

Per il TAR di Milano non commette reato di stalking una mamma troppo ansiosa.


Il giudice legittimità ha dato torto ad un giovane universitario che aveva denunciato la madre per stalking, lamentando che gli telefonava troppo spesso e si appostava persino fuori dall’università per controllarlo.


Il TAR lombardo ha, invece, annullato l’ammonimento per la donna disposto dal Questore di Pavia, motivando che tale provvedimento non può essere utilizzato come “strumento per ingerirsi in situazioni di pura conflittualità familiare”  .


Avv. Claudio Sansò


Presidente AMI SALERNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.