AMI COSENZA:BIGENITORIALITA’ E DIRITTI DEL MINORE, ANALISI E RIFLESSIONI SULLA ATTUAZIONE DELLA LEGGE 54/06

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

CONVEGNO  AMI A COSENZA


 


Si è svolto venerdì 11 dicembre un interessantissimo Convegno sulla L. 54/06, organizzato dalla Sezione Territoriale di Cosenza, presieduta dall’Avv. Margherita Corriere.


Dinanzi ad una folta platea, dopo i saluti istituzionali del Presidente del Tribunale di Cosenza, Dott. Renato Greco e del Presidente dell’Ordine degli Avvocati, Avv. Oreste Morcavallo, il Prof. Mario Alberto Ruffo (Presidente della Sezione Distrettuale di Catanzaro) ha introdotto i lavori.


Hanno poi relazionato, come da programma, l’Avv. Lanfranco Calderazzo (Segretario Distrettuale della Sezione AMI di Catanzaro), l’Avv. Gian Ettore Gassani (Presidente Nazionale dell’AMI), Dott. Francesco De Rose (Psicoterapeuta) e l’Avv. Michele Varcasia (Tesoriere della Sezione Distrettuale dell’AMI di Catanzaro).


Successivamente c’è stato il dibattito.


L’evento è stato patrocinato ed accreditato dall’Ordine Forense di Cosenza (3 crediti).


Il Convegno ha sottolineato l’importanza della L. 54/06 (Legge Paniz) sul piano del principio della bigenitorialità che ha introdotto.


Critiche sono state formulate alla suddetta Legge per non aver previsto, prima dell’udienza presidenziale, un doveroso percorso di mediazione familiare onde ridurre il conflitto tra i coniugi.


Complimenti all’Avv. Margherita Corriere per la riuscita del Convegno.


 


AMI NAZIONALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.