Novità dell’AMI

Foto Iniziale

L’assegno divorzile va corrisposto anche in caso di versamento di un’una tantum in sede di separazione

Il coniuge obbligato deve versare l’assegno divorzile alla ex nonostante abbia già provveduto al versamento di un’una tantum accordata in sede di separazione a definizione di ogni rapporto economico. Insomma, la determinazione del contributo è indipendente dalle statuizioni patrimoniali operanti in sede di separazione: il giudice deve verificare le attuali […]

Inserito da
Foto Iniziale

IL NOSTRO CODICE ETICO

Dopo l’ottenimento del meritatissimo riconoscimento della nostra Associazione Forense da parte del CNF, abbiamo inteso modificare il nostro statuto e il nostro regolamento. Si è trattata di una scelta necessaria, e non procrastinabile, dato il nostro ruolo attuale nel panorama Forense italiano. Abbiamo reso più forti e vincolanti alcuni principi […]

Inserito da
Foto Iniziale

Vivi la Legalità nelle scuole

Si è svolto il 17 gennaio presso il Liceo Classico Galvani di Bologna, il secondo incontro del Progetto Vivi la Legalità nelle Scuole curato e realizzato dalla Sezione Emiliana Romagnola dell’AMI grazie alla collaborazione con il Comune di Bologna, Quartiere S. Stefano e l’Arma dei Carabinieri. Il protocollo d’intesa siglato […]

Foto Iniziale

VERSO LA CONFERENZA NAZIONALE DELL’OUA (Napoli – 16, 17 e 18 Gennaio 2014)

“La Giustizia umiliata: quale democrazia senza diritti”? è il titolo della ottava Conferenza Nazionale dell’Avvocatura che si terrà nell’ex romantico Tribunale di Napoli, Castel Capuano. Sarà una assise di fondamentale importanza, una occasione da non perdere tra inutili divisioni e questioni personali da evitare assolutamente. Forse l’ultima chiamata prima del […]

Inserito da
Foto Iniziale

Cognome materno ai figli: vera svolta per la parità tra i sessi

“La sentenza della Corte Europea di Strasburgo, che ha condannato l’Italia (per l’ennesima volta) per la violazione del principio di parità fra i sessi, peraltro sancito in via definitiva dal Trattato di Lisbona del 2007, trova ampio consenso nell’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani”, così l’avv. Gian Ettore Gassani, presidente dell’AMI. […]

Inserito da
Foto Iniziale

Ecco la sentenza della Corte Europea di Strasburgo che condanna l’Italia per la questione dell’impossibilità dell’attribuzione del solo cognome materno ai figli.

  DEUXIÈME SECTION AFFAIRE CUSAN ET FAZZO c. ITALIE (Requête no 77/07) ARRÊT STRASBOURG 7 janvier 2014 Cet arrêt deviendra définitif dans les conditions définies à l’article 44 § 2 de la Convention. Il peut subir des retouches de forme. ARRÊT CUSAN ET FAZZO c. ITALIE 1   En l’affaire […]

Inserito da