Novità dell’AMI

FIGLIO MAGGIORENNE CHE ABBANDONA IL LAVORO PERDE IL DIRITTO AL MANTENIMENTO

Cassazione, sez. I civile, sentenza 21.02.2007 n°4102 L’obbligo dei genitori di concorrere tra loro al mantenimento dei figli secondo le regole dell’art. 148 c.c. non cessa, “ipso facto”, con il raggiungimento della maggiore età da parte di questi ultimi, ma perdura, immutato, finché il genitore interessato alla declaratoria della cessazione […]

Inserito da

Ascolto del minore. Protocollo sull’interpretazione e applicazione legge 8 febbraio 2006, n. 54 in tema di ascolto del minore

Osservatorio per la giustizia civile di Milano Protocollo sull’ interpretazione e applicazione legge 8 febbraio 2006, n. 54 in tema di ascolto del minore1Articolo 155 sexies Il giudice dispone l’audizione del minore che abbia compiuto i dodici anni e anche di età inferiore ove capace di discernimento”considerato– che la norma […]

Inserito da

Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità: rivalutazione per il 2007

122,80 euro mensili per l’assegno mensile per il nucleo familiare, se spettante nella misura intera; 194,52 euro mensili per l’assegno di maternità per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento, se spettante nella misura intera. Questi gli importi degli assegni familiari per l’anno 2007 rivalutati in base […]

Inserito da

BAMBINI IMMIGRATI: DURA CRITICA DI AMNESTY INTERNATIONAL ALL’ITALIA

Amnesty International bacchetta pesantemente l’Italia, sulla cura dei bambini stranieri che arrivano clandestinamente lungo le nostre coste. La grave denuncia arriva dal rapporto dell’importante organizzazione internazionale, sempre molto attenta alla tutela dei diritti umani, illustrato a Roma nei giorni scorsi. Per Amnesty, l’Italia maltratta i minori immigrati. L’organizzazione e punta […]

Inserito da

Sulla decadenza della domanda riconvenzionale relativa all’assegno divorzile

La Prima Sezione Civile della Cassazione, con sentenza n.7653, depositata in data 28 marzo 2007, ha ribadito il principio secondo il quale il termine per la costituzione del coniuge convenuto e quello di secadenza dello stesso per la formulazione delle domande riconvenzionali, compresa quella di riconoscimento dell’assegno divorzile, decorre dall’udienza […]

Inserito da