Novità dell’AMI

SEPARAZIONE: L’AFFIDATARIA DEI FIGLI LASCIA LA CASA CONIUGALE IN CASO DI VENDITA SE NON FECE TRASCRIVERE L’ASSEGNAZIONE

Il coniuge separato, assegnatario della casa coniugale, farebbe sempre bene a far trascrivere il provvedimento di attribuzione dell’immobile: scaduto il termine di nove anni indicato dalla legge, l’atto emesso dal giudice non risulta più opponibile, da solo, al terzo che acquista l’immobile dall’altro coniuge, il quale ne è proprietario esclusivo. […]

Inserito da

SEPARAZIONE: L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO DEL FIGLIO VALE FINCHÈ NON INTERVIENE LA MODIFICA DELLE CONDIZIONI

Lo ha stabilito il Tribunale di Bari, con la sentenza 2068/09. Con l’opposizione al precetto relativo a crediti maturati per il mancato pagamento dell’assegno di mantenimento, determinato a favore del figlio in sede di separazione, possono proporsi soltanto questioni relative alla validità ed efficacia del titolo, mentre non possono dedursi […]

Inserito da

“Stalking: la tutela del soggetto debole”. Per l’AMI di Torino una conferma del proprio impegno associativo

Splendido  Convegno sullo “Stalking” si è tenuto presso la Sala dell’Auditorium di Casale Monferrato (AL) l’11 novembre scorso. Dinnanzi ad una folta ed attenta platea hanno relazionato l’Avv. Cesare Rimini (Socio Onorario dell’AMI), il Cons. Nicola Marvulli (Primo Presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione) e la Cons. Valeria Fazio […]

Inserito da

MINORI, SENTENZA: UN FIGLIO DI SEPARATI PUÒ DIRE NO AGLI INCONTRI CON UN GENITORE

La Corte di Appello di Lecce ha stabilito che in una coppia separata il figlio minorenne, anche se in età pre-adolescenziale, può decidere di non incontrare il genitore non affidatario, senza che questo comporti responsabilità per l’altro genitore. Secondo la sezione promiscua (presidente Boselli, consiglieri Palazzo e Petrelli) «le esigenze […]

Inserito da

I TRADIMENTI SONO SEMPRE PIU’ GAY

Gli italiani sono sempre più infedeli nella vita matrimoniale. In un matrimonio su due vi è un infedele. Nel 70% dei casi si tratta di infedeltà occasionali, le cosiddette “scappatelle”, commesse dai “traditori seriali”, autentici professionisti dell’infedeltà. Nel 60% dei casi le infedeltà vengono consumate con i propri colleghi  di […]

Inserito da

I genitori hanno sempre l’obbligo di mantenere i figli, anche se perdono la potestà

La Corte di Cassazione interviene per ribadire un principio ormai consolidato: chi decade dalla potestà genitoriale resta comunque obbligato a corrispondere l’assegno di mantenimento per i figli. Gli Ermellini hanno confermato (sentenza n. 43288/09) la condanna penale ad un padre, imputato per la violazione degli obblighi di assistenza familiare di […]

Inserito da

Cresce il "bullismo digitale"

Vent’anni fa c’erano le scritte sui muri o le voci malevole sul conto della vittima di turno. Oggi i ragazzi mettono su YouTube video imbarazzanti dell’amico da ridicolizzare, bombardano i loro “bersagli” con scherzi telefonici e sms offensivi e minacciosi, intasano la posta elettronica di email di insulti. È il […]

Inserito da