L’AMI si stringe al dolore dell’Avv. Katia Lanosa per la perdita dell’amato cugino.

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

“ Il mondo dell’archeologia stamane si è svegliato con una tragica notizia. Enzo Lippolis ieri sera è stato ospite di Gramellini, su Raitre invitato perchè La Sapienza, dove dirigeva il dipartimento di Scienze dell’Antichità, in pochi anni ha scalato le classifiche mondiali delle università proprio in tema di archeologia. 

Ordinario di Archeologia presso l’Università La Sapienza di Roma, Lippolis è stato un profondo esperto e studioso del territorio ionico, da Saturo alle necropoli del quartiere Italia-Montegranaro (per fare alcuni esempi). Ha diretto il  Museo Nazionale Archeologico di Taranto dal 1989 al 1995 il Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto dal 1995 al 2000. È stato responsabile di numerosi scavi in Italia (Tarquinia, Orvieto, Sepino, Fregellae, Taranto, tra le tante località studiate) e in Grecia (Cortina, Creta). Vincitore del premio alla carriera dell’Accademia dei Lincei.  Autore di circa 250 pubblicazioni scientifiche, fondatore e redattore di alcune riviste specialistiche e curatore di mostre archeologiche internazionali. Responsabile ANVUR per le riviste scientifiche delle diverse discipline. Enzo era  nato il 1 luglio del 1956 sposato con due figlie.”

Da parte dell’AMI tutta le più sentite condoglianze per il Vicepresidente dell’Associazione, l’Avv. Katia Lanosa.

AMI NAZIONALE

Commenti su L’AMI si stringe al dolore dell’Avv. Katia Lanosa per la perdita dell’amato cugino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.