La tutela della persona supera gli steccati ideologici e dogmatici. Bambino figlio di due mamme: sentenza rivoluzionaria della Corte di Appello di Torino

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

“La sentenza della Corte di Appello di Torino, con la quale è stata autorizzata la trascrizione dell’atto di nascita di un bambino nato in Spagna da una pratica di fecondazione assistita eterologa, è assolutamente rivoluzionaria nella parte in cui riconosce l’esistenza di due genitori dello stesso sesso, in questo caso due madri”, così l’avv. Gian Ettore Gassani, presidente dell’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani.

 

“Questa decisione – afferma il matrimonialista – apre il varco ad una svolta nel diritto di famiglia italiano, specie sul versante della filiazione, essendo imperniata sulla tutela del principio di identità personale e sociale di ciascuno. La creazione di rapporti parentali va pertanto vista come una risorsa e il soddisfacimento di un diritto fondamentale”.

 

Infine: “Sicuramente altri Tribunali seguiranno la scia dei giudici torinesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.