Ecco come cambiano statuto e regolamento dell’AMI

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale
Ecco come cambiano statuto e regolamento dell’AMI.
1. Aumentata a 4 anni la durata delle cariche nazionali distrettuali (salvo che per i membri elettivi della Giunta esecutiva che vanno eletti ogni due anni) 
2. Definizione delle competenze della Giunta esecutiva, che da 5 componenti passa a 7.
3. Formalizzata una nuova carica sociale e cioè quella del coordinatore nazionale.
4. Nomina da parte del Consiglio Direttivo Nazionale del Direttore responsabile e del Direttore Editoriale della rivista dell’AMI, denominata “Lex Familiae” nonchè nomina del comitato di redazione.
 
Previsione nel regolamento di due convegni nazionali all’anno, nei periodi gennaio/febbraio e ottobre/novembre, di cui uno si svolgerà  nel Centro-Sud e l’altro nel Centro-Nord.
Per le altre modifiche statutarie e regolamentari si rimanda alla lettura del testo che sarà  pubblicato martedì 29 gennaio 2013.
 
Tutti i Presidenti Distrettuali sono chiamati a trasmettere ai loro soci il  nuovo testo dello statuto e del regolamento dell’AMI e a depositarlipresso i loro Consigli Forensi. Stessa incombenza spetta ai responsabili territoriali
dell’AMI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.