“Stalking: la tutela del soggetto debole”. Per l’AMI di Torino una conferma del proprio impegno associativo

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale


Splendido  Convegno sullo “Stalking” si è tenuto presso la Sala dell’Auditorium di Casale Monferrato (AL) l’11 novembre scorso.


Dinnanzi ad una folta ed attenta platea hanno relazionato l’Avv. Cesare Rimini (Socio Onorario dell’AMI), il Cons. Nicola Marvulli (Primo Presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione) e la Cons. Valeria Fazio (Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Casale Monferrato ).


L’evento è stato preceduto dai saluti dell’Avvocato Edoardo Rossi (Presidente della Sezione Distrettuale AMI Torino) e dall’Avvocato Gian Ettore Gassani (Presidente Nazionale dell’AMI).


La relazione dell’Avv. Rimini è stata connotata dalla proverbiale simpatia del decano dei matrimonialisti italiani, che ha offerto spunti critici ed aneddoti di vita professionale vissuta.


Interessantissime sono state le relazioni dei due magistrati, Marvulli e Fazio.


L’AMI di Torino ha dunque offerto un’occasione di dibattito strutturando un Convegno veloce e ricco di analisi e dimostrando grande impegno associativo.


Complimenti vivissimi da parte della nostra Associazione all’Avv. Edoardo Rossi e all’Avv. Ester Gatti


 


                                                            AMI – Sezione Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.