Si è svolto a Roma, nelle giornate del 14 e 15 giugno 2013, presso la prestigiosa Residenza di Ripetta il VI Congresso nazionale dell’AMI.

Il nostro Congresso che entrerà nella storia per la ricchezza degli argomenti e la qualità dei relatori.

Tutto è andato secondo programma, nel quadro di una organizzazione impeccabile che ha assicurato a tutti i partecipanti e agli ospiti il massimo comfort.

congresso-8

congresso-9

Tra i vari realtori prestigiosi spiccano i nomi di Nino Marazzita, Melita Cavallo, Marina Baldi, Roberta Bruzzone, Vincenzo Mastronardi, Alessandro Meluzzi, Maria Rita Parsi, Cinzia Tani, Annamaria Bernardini De Pace, Massimo Dogliotti, Alberto Figone, Cesare Rimini ed altri.

 congresso-14

Gli iscritti sono stati circa 200, provenienti da tutte le regioni italiane, rappresentanti delle più svariate professione.

Molto significativa è stata l’adesione della Presidenza della Repubblica,  gli interventi personali del sottosegretario alla Giustizia, Avv. Giuseppe Berretta, delle giornaliste Roberta Sendoz e Manuela Falcetti che hanno illustrato i profili deontologici del giornalista chiamato a dare notizie su vicende familiari e in particolari minorili.

 

Il prossimo appuntamento dell’AMI è per l’evento nazionale di Palermo che si terrà in data 15 novembre 2013.

congresso-1congresso-16congresso-2

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Manuela
    "E' davvero una bruttissima notizia è stato anche per me... "
    Leggi tutto...
  •  avv, Maria Franzetta
    "Sono esterrefatta ed incredula. Ho avuto modo di conoscere personalmente... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio