Novità dell’AMI

La Cassazione: le corna non sono motivo di addebito in una separazione se l’altro coniuge ha rinunciato ad avere prole

 Le "corna" sono giustificate se uno dei due coniugi non vuole avere figli. La Suprema Corte di Cassazione, con una recente sentenza, ha affermato il principio secondo il quale la separazione non è addebitabile al coniuge che ha tradito la moglie che non intendeva avere figli da lui. Ecco perché […]

Inserito da

Scatta l’addebito per il marito che diventa “paladino ed accompagnatore" di un’altra donna.

  Se il coniuge frequenta apertamente e con assiduità “un’amica” può essergli addebitata la separazione, anche senza che vi sia stato un vero e proprio adulterio. Il dovere di fedeltà viene inteso, quindi, non più solo come obbligo reciproco dei coniugi di astenersi dall’intrattenere relazioni e/o rapporti sessuali con terzi […]

Inserito da

Costituita la sezione distrettuale di Trento. L’Avvocato Romina Targa e’ il presidente della sezione.

 Nella giornata di ieri è stata costituita la sezione distrettuale dell’AMI di Trento. L’Avv. Romina Targa è stata nominata dai soci costituenti presidente della sezione trentina. Gli altri componenti del direttivo sono gli avvocati Giuseppe Benanti, nominato segretario, Claudio Gennari, con l’incarico di tesoriere, Leonardo De Martin, Vito Cavallo e Enrico […]

Inserito da

Famiglie di fatto abbattono redditometro

La "famiglia di fatto" abbatte il redditometro. Gli effetti della convivenza more uxorio, ai fini fiscali, vanno equiparati a quelli prodotti dal matrimonio, con la conseguenza che, laddove venga accertato un maggior reddito in capo ad un contribuente, bisogna tener conto del reddito del convivente e dell’aumentata capacita’ contributiva generata […]

Inserito da

CONFERMATO ELEVATO MANTENIMENTO ANCHE IN CASO DI CRISI DELL’IMPRENDITORE SE CI SONO ALTRI ELEMENTI CHE LO SMENTISCONO

Secondo la Suprema Corte (Sentenza n. 16923/12, depositata il 4 ottobre 2012), la dichiarazione dei redditi inferiore a quella presentata in costanza di convivenza, non è un elemento sufficiente per attestare la difficoltà economica dell’imprenditore e, quindi, l’impossibilità a sostenere uno sforzo tale da consentire al figlio di mantenere il […]

Inserito da

L’AMI al Congresso nazionale forense

Il 22, 23 e 24 novembre p.v. si terrà a Bari, presso il prestigioso Teatro Petruzzelli, il congresso annuale del CNF. A questo importantissimo appuntamento l’AMI non poteva mancare e sarà rappresentata da diversi delegati nominati dai rispettivi Consigli dell’Ordine. Nello specifico sono stati nominati gli avvocati Katia Lanosa (presidente […]

Inserito da