Roma, lunedì 17 dicembre 2007


 


 


COMUNICATO STAMPA


 


Oggetto – Diritto di Famiglia: inaugurate le sezioni distrettuali AMI di Messina, Catania e Palermo ed accordo con l’Ordine degli Avvocati per la formazione specialistica. Gassani: “Sicilia centrale nel programma dell’Associazione”.       


 


Alla presenza del presidente nazionale avv. Gian Ettore Gassani, venerdì 14 dicembre 2007 sono state  ufficialmente inaugurate le sezioni distrettuali dell’AMI di Messina, Catania e Palermo.


 


 MESSINA – Il presidente Gian Ettore Gassani con il presidente distrettuale di sezione ed il direttivo AMI sono stati ricevuti dal presidente distrettuale dell’Ordine degli Avvocati Francesco Marullo di Condojanni: “Quest’Ordine apprezza gli sforzi organizzativi di associazioni a carattere specialistico ritenute importanti per le potenzialità innovative che portano insite. L’Ordine degli Avvocati di Messina, quindi, sarà vicino all’AMI nella articolazione sul territorio della sua validissima offerta formativa perché il livello del foro di Messina continui a mantenersi su livelli qualitativi molto alti”.


Compongono il direttivo della sezione distrettuale AMI di Messina (via F. Faranda 2, tel. 090.717669, e-mail: genovese13@genovesefrancesco.191.it) gli avvocati Francesco Genovese (presidente), Carmela Fenga (segretario), Carmelo Costantino (tesoriere), Francesco Ruvolo; Salvatore Berretta, Francescamaria Italiano, Luigi Leone.


 


CATANIA – Massima disponibilità da parte dell’Ordine degli Avvocati nei confronti dell’AMI anche nel distretto di Catania. A ricevere nella sede dell’Ordine del Palazzo di Giustizia il presidente nazionale Gian Ettore Gassani e quello distrettuale avv. Barbara Giurato è stato il segretario del Consiglio dell’Ordine, avv. Diego Geraci: “E’ nostra intenzione demandare alle associazioni specialistiche – ha assicurato – le competenze in materia di formazione. L’AMI, in particolare, possiede i requisiti di alta professionalità ed assoluta serietà richiesti da quest’Ordine ai fini dell’autorizzazione dei corsi e dell’attribuzione dei crediti formativi. L’Ordine di Catania attende fiducioso dall’AMI la presentazione di progetti di formazione teorica e pratica da realizzare con relatori di assoluta qualità. Ne va della credibilità dell’intera classe forense”.


  Compongono il direttivo della sezione distrettuale AMI di Catania (Corso Italia n.45, tel. 095.387072, fax 095.801726, e-mail: ami-catania@tiscali.it), gli avvocati Paola Barbara Giurato (presidente), Renato Chizzoni (segretario), Venera Giovanna Fazio (tesoriere), Valeria Maria Vittoria Maugeri, Angela Nicosia, Luisa Petrini, Carmela Maria Teresa Falsaperla, Elisabetta Arrabito, Marco Corsaro, Ubaldo Giurato, Francesco Gervasi e Gabriella Tiralongo (foto sopra).


 


PALERMO – Costituita, infine, la Sezione Distrettuale AMI di Palermo di cui è Presidente l’avvocato Vincenza Calvaruso. Venerdì sera il Presidente Gian Ettore Gassani ha illustrato al direttivo palermitano le strategie ed gli imminenti appuntamenti dell’Associazione.


“L’AMI – ha spiegato – si propone la realizzazione della formazione multidisciplinare ritenuta necessaria per la corretta interpretazione delle dinamiche giuridiche processuali alla luce delle repentine evoluzioni della società. L’AMI intende creare una nuova mentalità perché l’avvocato veda nei consulenti psicologi, psichiatri, psicoterapeuti e medici legali figure e ruoli essenziali nella determinazione della fattispecie giuridica e non ostacoli o interpreti di secondo livello nell’ambito del diritto di famiglia. Accogliendoli, l’Ami intende anche educarli rispetto ai tempi del processo”. Garantita la “massima apertura alle attività dell’associazione alla magistratura”, l’avvocato Gassani entra nel merito dell’azione formativa: “Il processo simulato sarà tra i punti di forza della nostra offerta formativa specialistica. La selezione sarà di merito”. Sull’articolazione territoriale: “Ad ogni sezione distrettuale l’AMI assicura e garantisce massima autonomia in una logica federativa essenziale per ottenere da ogni distretto il massimo risultato in termini di formazione obbligatoria e specialistica. Ma l’AMI cerca anche garanzie in termini di assoluta assenza di conflitti d’interesse: per questo lo statuto fa divieto ai presidenti distrettuali di essere membri direttivi dell’Ordine”.


 


Le Sezioni Distrettuali di Messina, Catania e Palermo si aggiungono a quelle già istituite di Milano, Torino, Roma, Napoli, Salerno, Bari e Potenza. 


Prossime le aperture delle sezioni di Venezia, Catanzaro, Perugia e Campobasso.


Con la imminente istituzione anche della sezione distrettuale di Caltanissetta sarà garantita la presenza dell’Associazione in tutte le Corti d’Appello regionali siciliane.   


 


Ufficio Stampa 329/8721297


 


DIDASCALIA FOTOGRAFIE  dall’alto verso destra:


 


1) Il Presidente Gian Ettore Gassani con il segretario del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania avv. Diego Geraci;


 


2) con il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Messina avv. Francesco Marullo di Condojanni (3) e con il Presidente Distrettuale AMI di Messina avv. Francesco Genovese;


 


4 e 6) Brindisi inaugurale della Sezione Distrettuale AMI di Catania;


 


5) Il Presidente Gassani con il Direttivo Distrettuale AMI di Messina;


 


7) Con il Direttivo Distrettuale AMI di Catania: l’avv. Gassani discute con l’avv. Ubaldo Giurato;


 


8) Con il Direttivo Distrettuale AMI di Palermo;


 


9) A Catania con l’avv. Diego Geraci e con il Presidente della Sezione Distrettuale AMI avv. Barbara Giurato.


 


 


     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Vincenzo
    "Parliamo sempre delle stesse porcherie, é tutto una truffa legalizzata,... "
    Leggi tutto...
  •  Francesco
    "Mi sto chiedendo a cosa possa servire scrivere qua le... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2018

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Mar
15
gio
15:01 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
Mar 15 2018@15:01–Gen 31 2020@18:30
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI NELLA PROSPETTIVA NAZIONALE ED EUROPEA @ ROMA | Roma | Lazio | Italia
Il corso Il corso in Diritto delle Relazioni Familiari nella prospettiva Nazionale ed Europea organizzato dall’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti per la tutela dei minori e della persona (AMI) prenderà avvio a Roma il prossimo 15[...]
Ott
19
ven
08:30 Figli in attesa. Approfondimenti... @ Aula Baviera Tribunale per i Minorenni di Palermo
Figli in attesa. Approfondimenti... @ Aula Baviera Tribunale per i Minorenni di Palermo
Ott 19@08:30–13:30
Figli in attesa. Approfondimenti sulla filiazione ex lege @ Aula Baviera Tribunale per i Minorenni di Palermo | Palermo | Sicilia | Italia
Evento accreditato dal COA di Palermo con 3 crediti fomativi. Iscrizioni via e-mail a palermo@ami-avvocati.it locandina figli in attesa palermoCondividi...Facebook0Google+0TwitterLinkedin
14:00 50 sfumature di violenza intrafa... @ Residenza di Ripetta - Sala Bernini - ROMA
50 sfumature di violenza intrafa... @ Residenza di Ripetta - Sala Bernini - ROMA
Ott 19@14:00–19:30
50 sfumature di violenza intrafamiliare - esperienze a confronto @ Residenza di Ripetta -  Sala Bernini - ROMA | Roma | Lazio | Italia
Evento formativo in via di accreditamento dall’Ordine degli Avvocati di Roma. AMI_Mani_Violanza09_2018 Scarica la Scheda d’iscrizione  Condividi...Facebook0Google+0TwitterLinkedin
Ott
26
ven
15:30 Messa alla prova del processo mi... @ Aula Grippo Tribunale di Potenza
Messa alla prova del processo mi... @ Aula Grippo Tribunale di Potenza
Ott 26@15:30–19:00
Messa alla prova del processo minorile. Obiettivi di reinserimento sociale @ Aula Grippo Tribunale di Potenza
Accreditato dal COA di Potenza 3 crediti formativi 1 di deontologia. Condividi...Facebook0Google+0TwitterLinkedin
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio