L’uomo avrebbe colpito la donna e poi avrebbe cercato di impiccarsi. Accanto al cadavere, la figlia di tre anni

 

PADOVA – Un uomo di 30 anni, Paolo Rao, ha ucciso la moglie, Erica Vernazza, di 29, nel corso di una violenza lite avvenuta nel loro appartamento a Padova, davanti alla figlia di tre anni. L’uomo poi ha tentato di uccidersi. La bambina sta bene.

La donna e’ stata uccisa con diverse coltellate al torace. L’uomo ha poi tentato di impiccarsi alla scala interna dell’appartamento ed è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Padova. La tragedia è avvenuta stamane quando i vicini di casa hanno sentito la coppia litigare ed hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati polizia e vigili del fuoco che quando sono riusciti ad entrare nell’appartamento, hanno trovato in soggiorno la donna sdraiata sul divano esanime. Sembra dai primi accertamenti, che la coppia fosse in crisi da tempo tanto che i due non convivevano più già da un paio d’anni. Incolume la bambina figlia della coppia, di tre anni, affidata a dei familiari.

ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio