il Tribunale di Roma, modificando un radicato indirizzo di merito, ha riconosciuto il diritto del padre ai pernotti con la figlia di 16 mesi.

Questa svolta rappresenta una novità assoluta dacché sino ad oggi i giudici capitolini  ritenevano opportuno prevedere una certa gradualità nel riconoscimento del diritto del padre di pernottare con i figli al di sotto dei tre anni.

La soglia di età stabilita per superare questa illogica restrizione nei confronti della figura paterna era quella dei tre anni e sei mesi, in quanto si riteneva che da quell’età in poi si consolidasse il legame del padre con i figlio e che per il padre vi fosse un progresso nelle capacità di accudimento del bambino.

Avv. Claudio Sansò

Coordinatore AMI Nazionale

Presidente AMI Salerno

Una risposta a Tribunale di Roma. I neonati possono dormire con il papà

  • Arianna scrive:

    Buongiorno, spero siano state valutate le capacità genitoriali visto ci sono ancora padri che non cambiano pannolino quando serve,si dimenticano il figlio o lo lasciano a casa mentre dorme per andare a correre perché secondo loro non si sveglia, lo lasciano lungo i canali correre da solo e alle ripetute richieste della madre di non farlo rispondono sta zitta non succede nulla perché non hanno voglia di correre dietro al figlio o tenerlo per mano ma tuttavia pretendono di accudirlo da soli senza cambiare le proprie abitudini per proteggerlo.Questo può valere anche per le madri.Fatto sta che oggi chi racconta il vero per tutelare i figli non viene più creduto e ci rimettono solo i figli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Gianni Loiacono
    "RIFORMA PILLON. La riforma sembrerebbe un fatto positivo perché da... "
    Leggi tutto...
  •  marco
    "esatto conosco diversi casi in cui gli assistenti del comune... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2018

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Mar
15
gio
15:01 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
Mar 15 2018@15:01–Gen 31 2020@18:30
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI NELLA PROSPETTIVA NAZIONALE ED EUROPEA @ ROMA | Roma | Lazio | Italia
Il corso Il corso in Diritto delle Relazioni Familiari nella prospettiva Nazionale ed Europea organizzato dall’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti per la tutela dei minori e della persona (AMI) prenderà avvio a Roma il prossimo 15[...]
Nov
23
ven
09:00 X Congresso Nazionale. Quale fut... @ Hotel Cicerone
X Congresso Nazionale. Quale fut... @ Hotel Cicerone
Nov 23@09:00–Nov 24@10:00
X Congresso Nazionale. Quale futuro per il diritto di famiglia? Le riforme che vogliamo: quale affidamento condiviso? @ Hotel Cicerone | Roma | Lazio | Italia
Scarica il programma X Congresso Nazionale AMI_2018 EVENTO IN VIA DI ACCREDITAMENTO DALL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA L’AMI (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani per la Tutela delle Persone, dei Minorenni e della Famiglia) comunica che: sono ammesse[...]
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio