Per il tribunale di Mantova la mera pubblicazione delle foto dei minori sui social è un atto pregiudizievole.

La sentenza a tutela dei bambini

«L’inserimento di foto di minori sui social network costituisce comportamento potenzialmente pregiudizievole per essi», recita il provvedimento. Il rischio maggiore è «la diffusione delle immagini fra un numero indeterminato di persone, conosciute e non, le quali possono essere malintenzionate». C’è il pericolo che attraverso dei fotomontaggi, per esempio, i volti dei piccoli possano essere manipolati per diffondere materiale pedo-pornografico in Rete. Di qui la sentenza: va bene pubblicare gli scatti, purché entrambi i genitori siano d’accordo.

Scarica la sentenza tribunale di Mantova



Potrebbero interessarti anche questi:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Mari
    "Buonasera, vorrei duplicare questa iniziativa anche nel mio comune di... "
    Leggi tutto...
  •  gabriella
    "Che tristezza! Leggere queste cose fa accapponare la pelle. Mi... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Nov
24
ven
08:30 – IX CONGRESSO NAZIONALE – “NASC... @ Residenza di Ripetta - Sala Bernini - ROMA
– IX CONGRESSO NAZIONALE – “NASC... @ Residenza di Ripetta - Sala Bernini - ROMA
Nov 24@08:30–Nov 25@18:00
-	IX CONGRESSO NAZIONALE - “NASCERE, MORIRE E CURARSI: QUANDO DECIDO IO? Riflessioni di biodiritto al tempo delle biotecnologie” @ Residenza di Ripetta -  Sala Bernini - ROMA | Roma | Lazio | Italia
Scarica il IX congresso nazionale – MANIFESTO Scarica la Scheda-di-iscrizione-congresso EVENTO ACCREDITATO DALL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA CON 17 CREDITI FORMATIVI   L’AMI (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani per la Tutela delle Persone, dei Minorenni e della Famiglia)[...]
Dic
1
ven
08:30 Convegno Nazionale Anffas Onlus:... @ Hotel Eurostars Roma Aeterna
Convegno Nazionale Anffas Onlus:... @ Hotel Eurostars Roma Aeterna
Dic 1@08:30–18:30
Eventi di celebrazione della giornata Internazionale delle persone con disabilità: Roma, 1 dicembre 2017 Convegno Nazionale Anffas Onlus: “Legge 112/16 – dalle parole ai fatti… gli atti applicativi delle Regioni a confronto” Roma, 2 dicembre[...]
15:00 “Il peso delle parole negli scri... @ “SALA DEGLI ANGELI” - CASA DEL GIOVANE
“Il peso delle parole negli scri... @ “SALA DEGLI ANGELI” - CASA DEL GIOVANE
Dic 1@15:00–17:00
“Il peso delle parole negli scritti difensivi: diffamazione, ingiuria e rilevanza deontologica” @ “SALA DEGLI ANGELI” - CASA DEL GIOVANE  | Bergamo | Lombardia | Italia
Il convegno è gratuito solo per i soci AMI in regola con il versamento della quota associativa per l’anno di competenza. La quota di partecipazione al convegno è di €10,00 pro-capite per tutti gli altri.[...]
15:30 PROFILI DEONTOLOGICI DELL’AVVOCA... @ Auditorium “Adone Zoli” dell’Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia - Blocco G – Piano 0
PROFILI DEONTOLOGICI DELL’AVVOCA... @ Auditorium “Adone Zoli” dell’Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia - Blocco G – Piano 0
Dic 1@15:30–18:30
PROFILI DEONTOLOGICI DELL’AVVOCATO FAMILIARISTA @  Auditorium “Adone Zoli” dell’Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia - Blocco G – Piano 0  | Firenze | Toscana | Italia
Modalità di iscrizione: La partecipazione è gratuita. Verranno accettate esclusivamente le iscrizioni ricevute telematicamente attraverso l’area riservata Sfera alla quale si potrà accedere dal link presente sulla pagina dell’evento pubblicato sul sito www.fondazioneforensefirenze.it. Sarà cura[...]
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio