Stop ai rapporti con i nonni se il nipote, “traumatizzato” dal rapporto con i genitori vede negli anziani il “riflesso” di mamma e papà”.
Lo dice la Cassazione che ha confermato la sospensione dei rapporti tra due nonni paterni di Torino con la nipote minorenne che, a ritmi alterni, era stata affidata ai nonni e poi alla madre pure con il continuo sostegno dei servizi sociali. Una vicenda triste e particolare quella della minore, come ricostruisce la sentenza 14091 della Prima sezione civile, dopo la sospensione dei rapporti con il padre era stata temporaneamente affidata ai nonni nel corso della causa di separazione dei genitori e poi riaffidata alla madre.


Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio