La seconda giornata del corso di formazione sulle Adozioni nazionali e internazionali, organizzato dall’AMI di Salerno, si è tenuta presso il salone Genovesi della Camera di Commercio di Salerno. Ad apertura dei lavori l’Avv. Tiziana Izzo, segretario della Sezione AMI di Salerno, ha intrattenuto la platea con una brillante relazione sullo stato di adottabilità del minore e sulle sue possibili difese. A seguire l’Avv. Enrico Lizza ha relazionato circa le problematiche relative all’affidamento temporaneo dei minori.


Successivamente è intervenuta la dott.ssa Bonaria Autunno, Responsabile equipe integrata adozioni ASL-Piano di Zona S1 Nocera Inferiore (SA), la quale ha analizzato il percorso formativo di gruppo a cui sono tenute ad attenersi le coppie aspiranti all’adozione, dando spazio ad un’analisi degli aspetti pratici di tutte le problematiche ad esso relative.


Ha concluso la seconda giornata del corso il dott. Vincenzo Maria Mastronardi, psichiatra, criminologo clinico, il quale ha affrontato le psicolopatologie e le problematiche psicodinamiche nelle adozioni internazionali, portando alla platea significativi spunti di riflessione ed offrendo svariati dati statistici.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display



codice rosso

Convegno Ami 29 e 30 Novembre 2019

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio