SALERNO. Ha atteso l’ex convivente a pochi passi dallo studio legale dove lavorava, a Mercatello di Salerno, e le ha esploso contro alcuni colpi di pistola uccidendola, poi ha puntato l’arma verso di sé e ha fatto fuoco. E’ accaduto questa mattina a Salerno, nel quartiere di Mercatello, in uno stabile nei pressi di un Mc Donald’s. La vittima è una donna di 46 anni, Elettra Rosso, collaboratrice di un noto avvocato salernitano.

L’assassino che ha tentato il suicidio è stato soccorso e trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona dove versa in condizioni disperate. Sul luogo dell’omicidio i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale. L’assassino, del quale non sono state ancora rese note le generalità, sarebbe il convivente o l’ex convivente della donna….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

Mar
5
ven
14:00 “Tutti i giorni …….8 Marzo” @ webinar Bologna
“Tutti i giorni …….8 Marzo” @ webinar Bologna
Mar 5@14:00–19:00
"Tutti i giorni .......8 Marzo" @ webinar Bologna
Gentili Colleghi, Vi segnaliamo questo interessante convegno che intende mettere a confronto strumenti normativi e processuali,  percorsi giudiziari e non, coinvolgendo le figure che operano in questo ambito per condividere esperienze,  saperi e competenze diversi.[...]
Mar
12
ven
15:00 Master in diritto penale di fami... @ Webinar - Roma
Master in diritto penale di fami... @ Webinar - Roma
Mar 12@15:00–Ott 29@18:00
MASTER DIRITTO PENALE DELLA FAMIGLIA Master a cura dell’AMI (Associazione Matrimonialisti Italiani) in collaborazione con StudioCataldi.it – In Videoconferenza su ZOOM Dal 12 marzo 2021 al 29 ottobre 2021 (ogni venerdì dalle 14:00 alle 17:00), 34 moduli[...]

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio