In vigore dal 29 gennaio i due regolamenti UE che hanno fissato regole comuni in materia di regimi patrimoniali tra coniugi ed effetti patrimoniali delle unioni registrate.

di Lucia Izzo – Dal 29 gennaio 2019 è operativa la disciplina introdotta dai Regolamenti (UE) 2016/1103 e 2016/1104 (qui sotto allegati) con cui il Consiglio dell’Unione Europea ha attuato la cooperazione rafforzata nel settore della competenza, della legge applicabile, del riconoscimento e dell’esecuzione delle decisioni in materia di regimi patrimoniali tra coniugi ed effetti patrimoniali delle unioni registrate.
I regolamenti, che hanno riconosciuto alle parti la libertà di scelta del foro e della legge applicabile, presentano una struttura speculare e identica numerazione, con le differenze dovute al diverso status delle coppie.
https://www.studiocataldi.it/articoli/33390-regime-patrimoniale-tra-coniugi-e-unioni-registrate-in-vigore-i-regolamenti-ue.asp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  marco
    "Al tribunale penale alla magistratura superiore che valutera il caso... "
    Leggi tutto...
  •  yulia
    "mio figlio prende la sua bimba ogni fine settimana ,purtoppo... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio