La Corte di cassazione – Sezione I civile – ha stabilito, con sentenza del 13 settembre 2013 n. 21014, che il padre che intende disconoscere il figlio non può ricorrere a un’agenzia investigativa per prelevare campioni di Dna al fine di valutare l’opportunità dell’azione giudiziale. 

 “Il trattamento dei dati genetici, destinato nella specie a orientare la successiva scelta verso un’azione di disconoscimento di paternità, mediante l’accertamento preventivo della consanguineità tra […(figlio)] e [(padre)…], oltre a non avere alcuna finalità sanitaria non è neanche astrattamente riconducibile all’esercizio in sede giudiziale di un diritto della personalità di rango quanto meno pari a quello del controinteressato [art. 26, quarto comma, lettera c) e punto 1.3. dell’Autorizzazione generale a. 2 del 2002] in quanto non può essere equiparata una valutazione di opportunità ante causa diretta a verificare le probabilità di successo in una futura azione di disconoscimento di paternità con la necessaria utilizzazione di alcuni dati come strumenti indispensabili per ottenere tutela giurisdizionale”.

“Nell’azione di disconoscimento di paternità rivolta verso  l’indagine sul Dna poteva essere espletata nel corso del giudizio. L’eventuale rifiuto ingiustificato dell’interessato a sottoporvisi avrebbe costituito un comportamento processuale d’indubbio rilievo probatorio, valutabile ex art. 116 cod. proc. civ.”. Dunque: “Nessun deficit del diritto di difesa dell’attore poteva collegarsi alla mancata conoscenza preventiva del possibile esito del test predittivo”.

Avv. Claudio Sansò

Coordinatore AMI NAZIONALE

Presidente AMI SALERNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Daniel
    "Sono un padre separato da 2 anni no mi vedo... "
    Leggi tutto...
  •  Federica
    "Buongiorno, avrei bisogno di un'informazione. Quando un caso di affidamento... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2018

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Mar
21
gio
09:30 CORSO PRECONGRESSUALE: ASPETTI M... @ Palazzo dei Congressi - Sala Auditorium in Piazza Adua, 1 – Firenze
CORSO PRECONGRESSUALE: ASPETTI M... @ Palazzo dei Congressi - Sala Auditorium in Piazza Adua, 1 – Firenze
Mar 21@09:30–13:00
Modalità di iscrizione: La partecipazione è gratuita. Verranno accettate esclusivamente le richieste ricevute telematicamente attraverso l’area riservata Sfera alla quale si potrà accedere dal link presente sulla pagina dell’evento pubblicato sul sito www.fondazioneforensefirenze.it Termine cancellazioni:[...]
Mar
22
ven
15:30 PROVVEDIMENTI DE POTESTATE E RIP... @ Tribunale di Catania, Aula delle audunanze
PROVVEDIMENTI DE POTESTATE E RIP... @ Tribunale di Catania, Aula delle audunanze
Mar 22@15:30–19:30
PROVVEDIMENTI DE POTESTATE E RIPARTO DELLE COMPETENZE @ Tribunale di Catania, Aula delle audunanze
L’incontro è in attesa di accreditamento da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catania. E’ ammesso un numero massimo di 120 partecipanti, sulla base dell’ordine di iscrizione. L’ingresso è gratuito. Per iscriversi inviare i[...]
Mar
29
ven
08:30 CONVEGNO NAZIONALE GLI ASPETTI P... @ PADOVA SALA DIEGO VALERI – VIA VALERI, 17
CONVEGNO NAZIONALE GLI ASPETTI P... @ PADOVA SALA DIEGO VALERI – VIA VALERI, 17
Mar 29@08:30–18:30
CONVEGNO NAZIONALE GLI ASPETTI PATRIMONIALI NELLE CRISI FAMILIARI @ PADOVA SALA DIEGO VALERI – VIA VALERI, 17
L’evento è gratuito e sono ammesse massimo 120 iscrizioni che saranno possibili fino al raggiungimento del numero stabilito e comunque entro e non oltre il 28 marzo. L’evento è stato accreditato presso l’Ordine degli Avvocati[...]
Apr
1
lun
15:00 “La conquista dei diritti civili... @ Sala ex consiliare del Comune di Ancona
“La conquista dei diritti civili... @ Sala ex consiliare del Comune di Ancona
Apr 1@15:00–19:00
L’evento è gratuito. Per la partecipazione sono stati attribuiti dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ancona n. crediti in materia obbligatoria e n. credito normale. Per iscriversi occorre inviare una email all’indirizzo ancona@amiavvocati.it indicando nome,[...]
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio