Una mamma, stanca di sgridare i propri figli, senza mezzi termini li ha messi in vendita su eBay! Si, avete capito bene: le piccole pesti sono state protagonista di un’asta sul sito di acquisti più famoso al mondo. Una punizione che non è passata inosservata: la mamma è originaria di Canberra, nello Stato di Vittoria in Australia, e per questo gesto è stata denunciata, anche se ovviamente si trattava solo di uno scherzo di cattivo gusto.


La polizia si è recata a casa della donna che ha confermato che si trattava solo di uno scherzo e di una punizione esemplare per i suoi bambini.
 
Bill Muehlenberg, a capo delle politiche famigliari di Vittoria, ha però dichiarato:”Molti bambini, di certo intorno a questa età, sono alle prese con questioni di identità e di autostima. Per bambini così piccoli, venire a sapere che i genitori vogliono disfarsi di te come dei vecchi CD usati è certamente preoccupante e sicuramente su di loro questa storia avrà un impatto psicologico negativo.”
 
Tantissime le polemiche per questa notizia che ha indignato non pochi genitori. Anche per i piccoli, vedersi in vendita sul sito di aste più famoso del mondo non deve essere certo stato molto simpatico. Con i pericoli che poi corrono i bambini nella rete, questo scherzo è decisamente sembrato di cattivo gusto a moltissime persone!


0 risposte a Mamma australiana mette in vendita i figli su eBay

  • sonia scrive:

    bellissima pagina. Grazie
    Sono mamma di due babini di 7 e quasi 9 anni e sono rimasta senza lavoro e quindi dovrò vivere con il mantenimento del ex coniuge che in questo moneto fà le orecchie da mercante nonostante sia un libero professionista Architetto con due società e due soci. Dice di fare la fame dice che la sua dichiarazione dei redditi è modificata x gli studi di settore e che la macchina nuova ( volvo station vagon da 54mila euro) la stà pagando sputando sangue e vuole vendere l’appartamento in cui io e i miei figli viviamo xè è di sua proprietà. Ora basta cosa si può dire di un uomo che quando ha fatto le valige si è portato via anche uno dei due bidoni della spazzatura ???? scusate lo sfogo.
    Sonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Roberto bersan
    "Buon giorno: Cerco un avvocato umile che mi possa aiutare... "
    Leggi tutto...
  •  Carmine
    "Buongiorno sono padre di un ragazzo di 13,e sono separato... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio