Avevano lasciato il figlio di un anno in macchina mentre dormiva ed erano entrati al Penny Market di Borgo San Dalmazzo per fare un po’ di spesa. Tempo qualche minuto però, e il bambino si è svegliato, non vedendo i genitori ha cominciato a piangere ed è stato sentito da un cliente che era appena uscito dal negozio. Rientrato all’interno del supermercato, l’uomo ha avvisato la cassiera che fuori nel parcheggio c’era un bambino che piangeva in un’auto. Visti i pochi clienti che in quel momento si trovavano all’interno dell’esercizio, la ragazza ha subito individuato quelli che potevano essere i genitori del bambino e li ha avvisati; il padre è subito uscito per andare all’auto, ma nel frattempo era scattato l’allarme e l’intervento dei carabinieri che hanno segnalato i genitori per abbandono di minore.


In udienza questa mattina hanno testimoniato il cliente che diede l’allarme e la cassiera che avvertì i genitori del bambino; dalla loro testimonianza è emerso che tutto il fatto si svolse nel giro di pochi minuti e che i genitori intervennero prontamente presso il bimbo. Il pubblico ministero ha chiesto per entrambi l’assoluzione dall’accusa di abbandono di minore in concorso, poiché mancavano tutti gli elementi soggettivi necessari a configurare il reato: il fatto si verificò nel mese di gennaio, quindi il bambino non rischiava di rimanere soffocato all’interno dell’abitacolo; era ben coperto e quindi non rischiava di prendere freddo. Le circostanze di tempo e di luogo, lo avevano lasciato che dormiva ed erano entrati per pochi minuti all’interno del negozio, escludevano la volontà di esporre il bimbo a qualche rischio.


La difesa degli imputati, i coniugi C.R. e M.R., si è chiaramente associata alla richiesta del pubblico ministero e il giudice ha assolto marito e moglie perché il fatto non costituisce reato.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  cinzia
    "Una sola parola da chi ha subito violensa.....schifo in tutto... "
    Leggi tutto...
  •  Daniela Bianchi
    "Questa storia somiglia a quella di un mio carissimo amico... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2018

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Mar
15
gio
15:01 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRI... @ ROMA
Mar 15 2018@15:01–Gen 31 2020@18:30
CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI NELLA PROSPETTIVA NAZIONALE ED EUROPEA @ ROMA | Roma | Lazio | Italia
Il corso Il corso in Diritto delle Relazioni Familiari nella prospettiva Nazionale ed Europea organizzato dall’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti per la tutela dei minori e della persona (AMI) prenderà avvio a Roma il prossimo 15[...]
Gen
12
sab
09:30 Corso di formazione: Le tracce b... @ Roma - via Casilina 233
Corso di formazione: Le tracce b... @ Roma - via Casilina 233
Gen 12@09:30–Giu 9@15:00
Corso di formazione: Le tracce biologiche sulla scena del crimine @ Roma - via Casilina 233
Condividi...Facebook0Google+0TwitterLinkedin
Gen
24
gio
15:00 GLI ASPETTI PATRIMONIALI NELLA F... @ Circolo Unificato dell'Esercito - Bologna
GLI ASPETTI PATRIMONIALI NELLA F... @ Circolo Unificato dell'Esercito - Bologna
Gen 24@15:00–18:00
GLI ASPETTI PATRIMONIALI NELLA FAMIGLIA @ Circolo Unificato dell'Esercito - Bologna
EVENTO ACCREDITATO PRESSO IL CONSIGLIO DELL’ORDINE FORENSE PER N 3 CREDITI FORMATIVI Partecipazione con iscrizione obbligatoria da effettuarsi esclusivamente online sul sito www.amiemiliaromagna.it Convegno 24.1.2019 Condividi...Facebook0Google+0TwitterLinkedin
Gen
31
gio
09:00 CORSO DI ALTA FORMAZIONE in “IL ... @ Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Messina
CORSO DI ALTA FORMAZIONE in “IL ... @ Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Messina
Gen 31@09:00–12:30
Il corso è rivolto ai laureati in materie giuridiche, socio-economiche o sociosanitarie, interessati alla qualificazione professionale nella gestione dei conflitti relativi all’esercizio della responsabilità genitoriale propri delle dinamiche familiari anche conseguenti all’annullamento del matrimonio, alla[...]
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio