WASHINGTON, 18 APR – E’ stata condannata a dieci anni di carcere una madre del Colorado che giocava su Facebook mentre il figlio di 13 mesi annegava facendo il bagno in una stanza adiacente. Shannon Johnson, 34 anni, ha ammesso che era impegnata col gioco online Cafe World mentre in un’altra stanza il figlio Joseph faceva il bagno in una vasca piena di acqua. La donna ha detto alla polizia di avere trovato il bimbo  faccia in giù immerso nell’acqua. La madre ha detto agli investigatori che il figlio era molto indipendente e desiderava essere lasciato da solo mentre faceva il bagno.  La donna è stata condannata a dieci anni di carcere per abuso di minore e per omicidio involontario. Scontata la condannata dovrà trascorrere altri cinque anni in libertà vigilata.


fonte: ANSA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio