La Commissione Giustizia della Camera ha praticamente approvato il testo che equipara di fatto i figli naturali a quelli legittimi. Si tratta di una delega al Governo per la quale si attendono i pareri delle Commissioni competenti. Poi dovra’ essere dato il mandato al relatore a riferire in Aula. ‘E’ un testo importante – dice il presidente della Commissione Giustizia Pisicchio – per la prima volta si prevede che non ci sia piu’ differenza tra figli nati dentro o fuori dal matrimonio’.


www.Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio