Pianeta Coppia seminario Dal Single alla Coppia -DORIA GRAND HOTEL (1)

Descrizione

Single, separati, divorziati, fidanzati, conviventi… mai come oggi c’è bisogno di capire come vivere la vita, per costruire un progetto di vita, per tornare ad avere fiducia in se stessi e negli altri. Obiettivo del seminario è di fornire a uomini e donne, single divorziati, fidanzati,

nuovi strumenti per conoscersi meglio per amarsi meglio e di proporre strategie più efficaci per creare relazioni sane e serene. Scoprirete inoltre le recenti innovazioni e cambiamenti giuridico e legali in merito alla separazione e al divorzio.

 

2 risposte a Dal single alla coppia: percorsi emozionali e legali

  • Giovanni scrive:

    Sono un padre separato giudizialmente (nove anni è stata la durata) e da poco, si è fatta la I^ comparizione dinanzi al Presidente del Tribunale per il divorzio e ahimè mi aspettano altri anni per ridiscuture delle stesse cose già decise con la separazione giudiziale, ma si può. Nessuno tiene conto delle persone, le loro sofferrenze, fisichie, psichiche, morali, ecc. senza poi dire dei bambini all’epoca ed ora già uno, è divenuto maggiorenne e, forse, ci aspettano ancora una volta CTU, Criminologi, Terapia fam., ecc.. ma si può ancora decidere ciò che è già stato deciso dai giudici dello stesso Tribunale competente? Il divorzio breve, solo per le consensuali. Ma, non riesco a capire come poi una persona può avere la felice idea di risposarsi.
    Gianni Lacetera.

  • Laura Galli scrive:

    Buongiorno sig. Lacetera, La ringrazio, anzitutto, per il Suo commento che riflette una realtà a dir poco incredibile e contraddittoria.
    Comprendo e percepisco tutta la Sua rabbia e la Sua delusione per ciò che ha vissuto e sta rivivendo attraverso l’esperienza giudiziale.
    Vorrei fare alcune considerazioni.
    Anzitutto, una piccola precisazione giuridica, ovvero che il divorzio breve è previsto sia per le separazioni consensuali sia per le giudiziali. L’unica distinzione è la durata. Per le consensuali si può richiedere dopo sei mesi, per le giudiziali dopo un anno.
    Per quanto riguarda, invece, il Suo travaglio, una separazione giudiziale, le cui argomentazioni vengono riproposte ancora in sede di divorzio, è difficile, lacerante e svilente. Uscirne è ancora più difficile. Ma non deve perdere la speranza di credere in un cammino più facile, in un futuro migliore, in un amore sereno. Di questa brutta esperienza deve farne tesoro, imparare da qualche errore commesso, essere più accorto e prevenuto. Sono sicura, tuttavia, che riuscirà a trovare una persona con cui stare bene.
    L’unica raccomandazione che mi permetto di fare è la seguente. Scelga sempre un avvocato esperto del diritto di famiglia. Non si avventuri con professionisti magari competenti in altre materie ma poco esperti in diritto familiare perchè le conseguenze sarebbero disastrose. Non si lasci mai avvicinare da prezzi competitivi quando non c’è esperienza e competenza. Poichè il prezzo che pagherebbe sarebbe ancora più alto.

    Mi auguro di averLe portato un pò di sollievo e La saluto cordialmente.

    avv. Laura Galli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  licia bis
    "Cara Mamma, le auguro di non dover provare mai il... "
    Leggi tutto...
  •  Roberto bersan
    "Buon giorno: Cerco un avvocato umile che mi possa aiutare... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio