L’attività formativa dell’Ami Basilicata ha preso il via, in questo anno 2015, con il seminario “Senza Traccia” sulla legislazione sulle persone scomparse, evento organizzato, presso il Museo Provinciale di Potenza, in sinergia con il SIAP ed accreditato dall’Ordine forense.

Presenti al tavolo dei relatori con Gaetana Paesano, Presidente AMI Basilicata, abbiamo sottolineato l’importanza del ruolo delle associazioni, espressamente chiamate in causa dalla legge n. 203/2012,  nell’attività di prevenzione del triste fenomeno della scomparsa dei bambini e degli adolescenti, soprattutto quando è strettamente collegata alla crisi familiare, attraverso la formazione e l’informazione capillare nelle scuole, con gli operatori e con le famiglie.

Qui si desidera ricordare a tutti che esiste una linea dedicata alla segnalazione della scomparsa di un bambino o un adolescente, italiano o straniero. Il numero, unico in Europa, è l’116.000 ed é affidato in Italia al Ministero dell’Interno e gestito dal Telefono Azzurro.

(Segreteria AMI Basilicata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio