La macchina organizzativa del Convegno Nazionale dell’AMI a Salerno (il primo in questa città) ha predisposto la diretta streaming per favorire le migliaia di soci e colleghi di tutta Italia (ma anche psicologi, criminologi, psichiatri, mediatori familiari, pedagogisti, assistenti sociali, magistrati), che non potranno recarsi nella ridente città campana.

Il Grand Hotel Salerno, struttura alberghiera all’avanguardia per l’organizzazione di grandi eventi, ospiterà un convegno forense, marcatamente multidisciplinare, che ha pochi precedenti a Salerno.
Il programma dei relatori non ha bisogno di commenti.

Si segnala che ancora una volta l’AMI non ha ricevuto contributi istituzionali per fare fronte alle ingenti spese per strutturare un simile evento formativo. Ci teniamo a sottolinearlo con orgoglio.

Dunque è prevista la diretta streaming, grazie a ben quattro telecamere in HD, con la regia del noto cameraman della Rai, salernitano purosangue, Carmine Giannattasio.
Ecco le piattaforme da cui ricevere la diretta streaming, che prevederà commenti e interviste in diretta a cura di Gilda Fasolino:
www.ami-avvocati.it/evento-ami-in-streaming
www.ilsole24ore.com
www.digitroupe.com
Arrivederci a Salerno il 27 marzo 2015.

Roma, il 24 marzo 2015

Segreteria Nazionale AMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  rossi anna
    "con quali mezzi il coniuge tradito può difendersi da una... "
    Leggi tutto...
  •  Kasparek
    "La punizione più consona per questo abuso e' l'ergastolo Chi... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2018

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio