(Adnkronos) – In Cina le visite dei figli ai genitori anziani potrebbero diventare obbligatorie per legge. A dare notizia del provvedimento, in base al quale padri e madri in eta’ avanzata potrebbero rivolgersi al tribunale, reclamando il loro diritto a essere assistiti fisicamente e psicologicamente dai propri figli, sono stati i media cinesi.

Prendersi cura dei genitori fa parte della cultura tradizionale cinese, ma l’emigrazione da una regione all’altra e le pressioni lavorative stanno cominciando a disintegrare i legami famigliari, spiegano gli esperti, ricordando che un ottavo della popolazione in Cina ha piu’ di 60 anni e oltre la meta’ degli anziani vive da sola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio