Roma, 9 ott. (Adnkronos) – Multa al genitore che fa mancare l’affetto ai figli. Lo sancisce la Cassazione secondo la quale il “disinteresse morale” manifestato dal genitore separato nei confronti della prole va sanzionato in base all’art. 570 c.p. che punisce la violazione degli obblighi di assistenza familiare. In questo modo, la Sesta sezione penale ha convalidato una multa di cento euro, oltre a 20 giorni di reclusione, nei confronti di un papa’ residente in provincia di Genova, R.R., accusato di avere fatto mancare gli alimenti alle due figlie minorenni, cosi’ come stabilito dal giudice civile in sede di separazione e di avere tenuto “una condotta contraria alla morale delle famiglie, disinteressandosi affettivamente” dei figli.


R. R. era gia’ stato condannato con sentenza irrevocabile dal Tribunale di Acqui Terme a 500 euro di multa e a due mesi di liberta’ controllata. Inutilmente l’uomo ha tentato di alleggerire la propria posizione, sostenendo che illegittimamente i giudici hanno ritenuto di sanzionare il “semplice disinteresse di esclusiva natura sociale o morale verso il nucleo di origine”, ritenendo invece insussistente l’omessa somministrazione dei mezzi di sussistenza poiche’ “nel breve periodo della contestazione la madre affidataria delle bambine aveva provveduto con i proventi del proprio lavoro ai bisogni primari”.


Piazza Cavour ha respinto la tesi difensiva e ha rilevato che “la contestazione mossa all’imputato e’ stata articolata in rapporto alla duplice tipizzazione delle condotte criminose sanzionate dall’art. 570 c.p.” in maniera del tutto legittima vista “l’attuazione di una condotta contraria alla morale e all’ordine della famiglia” consistita nel fare mancare l’affetto necessario alle figlie, “sia omissiva degli oneri contributivi finanziari determinati dal giudice civile”.

0 risposte a Cassazione: multa al genitore che fa mancare l’affetto ai figli

  • luigi scrive:

    INVECE E’ UN GRANDE ESEMPIO DI BUONI PADRI DI FAMIGLI FARE PARTE DELLA P3 CHE TRAMA CONTRO LE ISTITUZIONI DELLO STATO E POI SCAPPOTTIARSELA A UNO A UNO ALLA MANIERA DEGLI “ORAZI E CURIAZI”QUANDO VIENE IL TURNO DI RISPONDERE DEL PROPRIO OPERATO DIMOSTRANDO CORAGGIO,SPREZZO DEL PERICOLO,DEGNO ESEMPIO PER I FIGLI E LA SOCIETà E CONTRIBUIRE A CREARE UN ALONE DI SUPERIORITà PRETESA DA PARTE DI COLORO CHE RISPARMIANO GRAZIE ALL’APPOGGIO,O AL SOSTEGNO DI GRANDI SOLONI CHE SPEZZANO IL CAPELLO QUANDO SI TRATTA INVECE DI NORMALE POVERA GENTE,MILIARDI DI EURO ASSOLVENDO PADRI DI FAMIGLIA “ESCORTIERI”

  • luigi scrive:

    INVECE E’ UN GRANDE ESEMPIO DI BUONI PADRI DI FAMIGLI FARE PARTE DELLA P3 CHE TRAMA CONTRO LE ISTITUZIONI DELLO STATO E POI SCAPPOTTIARSELA A UNO A UNO ALLA MANIERA DEGLI “ORAZI E CURIAZI”QUANDO VIENE IL TURNO DI RISPONDERE DEL PROPRIO OPERATO DIMOSTRANDO CORAGGIO,SPREZZO DEL PERICOLO,DEGNO ESEMPIO PER I FIGLI E LA SOCIETà E CONTRIBUIRE A CREARE UN ALONE DI SUPERIORITà PRETESA DA PARTE DI COLORO CHE RISPARMIANO GRAZIE ALL’APPOGGIO,O AL SOSTEGNO DI GRANDI SOLONI CHE SPEZZANO IL CAPELLO QUANDO SI TRATTA INVECE DI NORMALE POVERA GENTE,MILIARDI DI EURO ASSOLVENDO PADRI DI FAMIGLIA “ESCORTIERI”

Rispondi a luigi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  Vito
    "Io sono d'accordo con te nel riunirci tutti e farci... "
    Leggi tutto...
  •  Francesco Palo
    "Buongiorno, sono piacevolmente “sorpreso” in quanto ho letto, perché sembra... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


codice rosso

Convegno Ami 29 e 30 Novembre 2019

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Ott
18
ven
09:15 Filiazione, nuovi diritti, ruolo... @ Lecce, Aula magna Vittorio Aymone della Corte d'Appello
Filiazione, nuovi diritti, ruolo... @ Lecce, Aula magna Vittorio Aymone della Corte d'Appello
Ott 18@09:15–18:30
Filiazione, nuovi diritti, ruolo del terzo genitore @ Lecce, Aula magna Vittorio Aymone della Corte d'Appello
Evento accreditato dal COA  di Lecce con 6 crediti formativi di cui uno deontologia. CONVEGNO 18 10 2019_Condividi...Facebook0TwitterLinkedin
Ott
25
ven
15:30 Prospettive di tutela della viol... @ 25.10.19 Lagonegro, Tribunale - 26.10.19 Maratea, Palazzo de Lieto
Prospettive di tutela della viol... @ 25.10.19 Lagonegro, Tribunale - 26.10.19 Maratea, Palazzo de Lieto
Ott 25@15:30–Ott 26@11:30
Prospettive di tutela della violenza domestica e di genere @ 25.10.19 Lagonegro, Tribunale - 26.10.19 Maratea, Palazzo de Lieto
Evento accreditato dal COA di Lagonegro e dall’Ordine degli Assistenti sociali della Basilicata. Invito_ottobre_Lagonegro_Maratea_ 25-26-10-19Condividi...Facebook0TwitterLinkedin

AMI TV

Iscriviti alla newsletter dell'AMI

Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio