Presso la sede del Garante Infanzia ed Adolescenza del Comune di Palermo, ( luogo simbolo per essere stato confiscato alla mafia ) in Via Catania 146 erano presenti per l’A.M.I. ,oltre il Presidente avv. Donatella Sanzo , l’avv. Alessandra Pivetti e l’avv. Antonella Cucchiara che di fatto si occuperà del coordinamento dell’attività,  nonchè il Garante Pasquale D’Andrea, la dott.ssa Angela Errore, responsabile dell’Unità Organizzativa Mediazione Familiare del Comune di Palermo ed ancora, un rappresentante dell’ associazione ARCi Ragazzi del Consultorio Legale MIF ed uno dell’ associazione Famiglie Affidatarie, in un clima di fattiva collaborazione.
Lo Sportello Effe ha come dislocazione la stessa sede dell’Ufficio del Garante che ha messo a disposizione dell’A.M.I. tutto il necessario logistico per realizzare tale importante progetto.
Gli Avvocati dell’AMI si alterneranno presso tali Uffici almeno due volte a settimana “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi i prossimi articoli dell'AMI
Inserisci la tua email:

Poi, inserisci il codice di verifica e completa l'iscrizione. Ricordati di cliccare anche sul link di conferma che riceverai nella tua email.


Commenti agli articoli

No Banner to display

  •  licia bis
    "Cara Mamma, le auguro di non dover provare mai il... "
    Leggi tutto...
  •  Roberto bersan
    "Buon giorno: Cerco un avvocato umile che mi possa aiutare... "
    Leggi tutto...
  • Dopo »


Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Congresso AMI 2017

Vi dichiaro divorziati

Gian Ettore Gassani Presidente Nazionale AMI

AMI riconosciuta dal Consiglio Nazionale Forense - Leggi il provvedimento del CNF
Iscriviti alla newsletter dell'AMI
Ricevi nella tua casella di posta elettronica tutte le novità dell'AMI.
Rispondi al sondaggio