FORMAZIONE PERMANENTE DEGLI AVVOCATI E IL SUO REGOLAMENTO

| Inserito da | Categorie: Novità dall'AMI Nazionale

Dal 1 settembre 2007 tutti gli avvocati iscritti all’Albo hanno l’obbligo di allenare e migliorare la propria preparazione professionale.  90 è il numero minimo di crediti che si deve raggiungere nel corso di tre anni,  e che si possono suddividere in 20 crediti annui.

A ciò si aggiunga che un singolo evento formativo può aggiudicarsi l’attribuzione massima di 24 crediti, e che ogni ora equivale ad un credito.

Non si tratta di una  novità superflua ma di un cambiamento importante. In tal modo, è come se il Consiglio Nazionale Forense effettuasse una sorta di vigilanza sul corretto esercizio della professione, garantendo ai cittadini un mercato efficiente e all’altezza delle aspettative nonché degli onorari praticati.

A tal proposito, l’AMI annualmente organizza una serie di eventi formativi  di alto livello, ai quali corrisponde un altrettanto elevato numero di crediti formativi.


http: www.ami-avvocati.it/crediti-formativi-avvocati.asp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.