CASSAZIONE: MADRI SEPARATE FAVORISCANO INCONTRI CON PADRE, ANCHE SE FIGLIO SI RIFIUTA

Tolleranza zero nei confronti delle madri separate che, nonostante la “ritrosia” del figlio ad incontrare il padre non affidatario, non si prodigano per “favorire” gli incontri con il genitore. Lo sottolinea la Cassazione che, nel convalidare una condanna a sei mesi di reclusione per mancata esecuzione dei provvedimenti del giudice […]

Inserito da

XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Criminologia

XXXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Criminologia Autori e vittime di delitti violenti. I risultati della ricerca criminologica. San Marino, 8 – 10 ottobre 2009     Al Congresso Nazionale della Società Italiana di Criminologia saranno presentati dal Centro Studi in Scienze Criminologico Forensi dell’AMI le seguenti relazioni:   […]

Inserito da

Viado brasiliano espulso nonostante il matrimonio con un’italiana

Falconara (Ancona) – E’ stato accompagnato nel pomeriggio di ieri dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Ancona fino a dentro l’aereo che dall’areoporto Roma – Fiumicino lo ha riportato a San Paolo del Brasile, il suo paese di origine, un viados di 32 anni espulso dall’Italia.Il transessuale, che esercitava da tempo […]

Inserito da

PARTE IL CORSO PREMATRIMONIALE ORGANIZZATO DALL’AMI DI PALERMO

“PARTE IL PRIMO CORSO PREMATRIMONIALENella mattinata del 13 Novembre è stato sottoscritto dal Sindaco di Gangi (PA) e dal Presidente A.M.I. del Distretto di Palermo , Avv. Donatella Sanzo, il primo protocollo di intesa per la realizzazione di un progetto denominato ” Corso Prematrimoniale”.Nato da un’idea dell’avv. Alessandra Pivetti, Segretario […]

Inserito da

CITTADINANZA ITALIANA PER I FIGLI DELLA DONNA CHE HA PERSO LO "STATUS" SPOSANDO UNO STRANIERO

La Cassazione spezza una lancia a favore dell’acquisizione della cittadinanza italiana da parte delle donne che, prima del 1948, persero lo status, contraendo matrimonio con uno straniero. Di conseguenza anche i figli nati da quest’unione hanno diritto al passaporto italiano. A stabilirlo è stata la prima sezione della Suprema corte […]

Inserito da

SEPARAZIONE: L’AFFIDATARIA DEI FIGLI LASCIA LA CASA CONIUGALE IN CASO DI VENDITA SE NON FECE TRASCRIVERE L’ASSEGNAZIONE

Il coniuge separato, assegnatario della casa coniugale, farebbe sempre bene a far trascrivere il provvedimento di attribuzione dell’immobile: scaduto il termine di nove anni indicato dalla legge, l’atto emesso dal giudice non risulta più opponibile, da solo, al terzo che acquista l’immobile dall’altro coniuge, il quale ne è proprietario esclusivo. […]

Inserito da