Il giudice del divorzio, in merito all’assegnazione della casa coniugale, deve tener conto degli accordi raggiunti in sede di separazione consensuale

  I figli crescono e se ne vanno e per i coniugi al momento del divorzio si pone il problema dell’assegnazione della casa familiare: Il giudice del divorzio non può ignorare gli accordi fra i coniugi avutisi in sede di separazione. Lo ha sancito la Corte di cassazione con la […]

Inserito da

Adozioni: no alle riserve sull’etnia o al timore di tare genetiche

La Corte di cassazione – Sezione VI civile – con sentenza del 28 dicembre n.29424, ha statuito che chi aspira a un’adozione internazionale non può avere riserve sull’etnia del bambino o esprimere timori sulle tare genetiche. La Cassazione respinge, con tale motivazione, il ricorso del procuratore generale della Corte d’Appello di Bologna […]

Inserito da

L’ex coniuge ha diritto a una quota dell’impresa di famiglia ceduta unilateralmente e dopo la separazione dall’altro.

Con sentenza 433 del 2012 la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che, qualora l’ex coniuge venda l’impresa familiare dopo la separazione, l’altro coniuge ha diritto ad una quota del valore dell’azienda alienata. Così recita la I Sezione civile della Cassazione che ha rigettato il ricorso di un coniuge, avverso la sentenza resa in […]

Inserito da

L’assegnatario della casa familiare che pretende il box auto deve provarne la natura pertinenziale

Il coniuge assegnatario della casa familiare non ha diritto anche all’uso del box auto se non dimostra la natura pertinenziale del bene. In pratica deve dimostrare che il l’immobile era destinato alle esigenze della famiglia anche durante le nozze. Lo ha chiarito la terza sezione civile della Cassazione, con Ordinanza del […]

Inserito da

Coniugi e genitorialità, a Tuttosposi arriva il forum della famiglia. Il Presidente AMI presenta il suo libro

Alla Mostra d’Oltremare si discuterà della celebrazione del matrimonio e di alcuni articoli del codice civile. In tale sede, alle ore 19.30, il Presidente AMI, Avv. Gian Ettore Gassani, presenterà il suo libro, “I Perplessi sposi”. NAPOLI – Nell’ambito della XXIII edizione di TuttoSposi, in programma alla Mostra d’Oltremare fino […]

Inserito da

Il coniuge separato di fatto, che contribuisce in misura maggiore a mantenere i figli, non può chiedere rimborsi all’altro

Il coniuge separato che ha contribuito in misura maggiore al mantenimento dei figli non può chiedere il rimborso all’ex: ciò perché ciascuno deve partecipare alle spese dei bambini secondo le sue sostanze. Lo ha stabilito il Tribunale di Vicenza che ha respinto il ricorso di una donna che aveva dichiarato, […]

Inserito da

Assegno ridotto all’ex moglie libertina in proporzione all’apporto limitato alla famiglia

L’assegno di divorzio può essere ridotto in relazione allo scarso apporto dato dal coniuge “libertino” alla gestione familiare durante il matrimonio. Questo interessante principio giurisprudenziale deriva dalla sentenza numero 28892 del 27 dicembre 2011 con la quale gli Ermellini hanno respinto il ricorso di una trentottenne che rivendicava un più alto assegno divorzile. La prima sezione civile ha […]

Inserito da