Famiglie di fatto abbattono redditometro

La "famiglia di fatto" abbatte il redditometro. Gli effetti della convivenza more uxorio, ai fini fiscali, vanno equiparati a quelli prodotti dal matrimonio, con la conseguenza che, laddove venga accertato un maggior reddito in capo ad un contribuente, bisogna tener conto del reddito del convivente e dell’aumentata capacita’ contributiva generata […]

Inserito da

CONFERMATO ELEVATO MANTENIMENTO ANCHE IN CASO DI CRISI DELL’IMPRENDITORE SE CI SONO ALTRI ELEMENTI CHE LO SMENTISCONO

Secondo la Suprema Corte (Sentenza n. 16923/12, depositata il 4 ottobre 2012), la dichiarazione dei redditi inferiore a quella presentata in costanza di convivenza, non è un elemento sufficiente per attestare la difficoltà economica dell’imprenditore e, quindi, l’impossibilità a sostenere uno sforzo tale da consentire al figlio di mantenere il […]

Inserito da

L’AMI al Congresso nazionale forense

Il 22, 23 e 24 novembre p.v. si terrà a Bari, presso il prestigioso Teatro Petruzzelli, il congresso annuale del CNF. A questo importantissimo appuntamento l’AMI non poteva mancare e sarà rappresentata da diversi delegati nominati dai rispettivi Consigli dell’Ordine. Nello specifico sono stati nominati gli avvocati Katia Lanosa (presidente […]

Inserito da

L’AMI dice no alle adozioni da parte delle coppie gay

 In relazione alle dichiarazioni formulate dal Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e dal Governatore della Puglia Nichi Vendola sulla possibilità di estendere alle coppie omosessuali l’istituto dell’adozione di figli minori, l’AMI (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani) esprime il proprio dissenso.   “Adottare non è un diritto degli adulti ma soltanto una […]

Inserito da

Riconosciuta la legittimazione ad agire iure proprio per il risarcimento del danno al minore nato con una malformazione.

Con pronuncia n. 16754/12 depositata in data 2 ottobre u.s., i giudici di legittimità hanno nuovamente affrontato lo spinoso dibattito in ordine alla legittimazione o meno ad agire iure proprio per il minore nato malformato, per il ristoro del danno patito a seguito della malformazione. Questa volta, però, richiamando la […]

Inserito da