Sentenza storica per i gay sposati all’estero: hanno diritto a una vita famigliare

Il giudice Tanasi non ha riconosciuto il matrimonio gay contratto dagli sposi in Spagna, ma la convivenza regolare nel nostro paese con permesso di soggiorno per il coniuge straniero. Rigettare l’istanza, si legge nella sentenza, avrebbe potuto configurare una discriminazione fondata sull’orientamento sessuale, la cui illegittimità è stata più volte […]

Inserito da

La tragedia famigliare di Palermo conferma il il trend negativo secondo cui in Italia si consuma un omicidio in famiglia ogni due giorni, 2 ore, 20 minuti e 41 secondi

“Non si ferma la scia di sangue tra le mura domestiche. Negli ultimi giorni si sono consumate le ennesime tragedie famigliari legate a vicende separative”. Così l’avv. Gian Ettore Gassani, presidente dell’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani.   “L’episodio di ieri – spiega il matrimonialista – in cui un marito ha […]

Inserito da

I dati della CAI sulle adozioni 2011. Aperta la procedura per il rimborso dei costi sotenuti

Le adozioni internazionali nel 2011  Nel corso del 2011 la Commissione ha rilasciato l’autorizzazione all’ingresso in Italia per 4022 bambini provenienti da 57 Paesi, adottati da 3.154 coppie italiane. Il primo Paese di provenienza è stato la Federazione Russa con 781 minori, seguita da Colombia (554 minori), Brasile (304 minori), […]

Inserito da

Assegno ridotto all’ex moglie libertina in proporzione all’apporto limitato alla famiglia

L’assegno di divorzio può essere ridotto in relazione allo scarso apporto dato dal coniuge “libertino” alla gestione familiare durante il matrimonio. Questo interessante principio giurisprudenziale deriva dalla sentenza numero 28892 del 27 dicembre 2011 con la quale gli Ermellini hanno respinto il ricorso di una trentottenne che rivendicava un più alto assegno divorzile. La prima sezione civile ha […]

Inserito da

Matrimoni combinati: denunce a Modica

I carabinieri hanno scoperto un’organizzazione, gestita da cittadini magrebini, a Modica e dedita all’organizzazione di matrimoni combinati per ottenere i benefici di legge come il rinnovo del permesso di soggiorno e il superamento delle quote di ingresso in Italia per cittadini originari del Marocco. Venticinque le persone denunciate con l’accusa […]

Inserito da